domenica 5 gennaio 2014

Fiorellini alla cannella

Buonasera a tutti!!!

Come vi avevo promesso, vi lascio la ricetta dei biscottini alla cannella che vi avevo mostrato nel precedente post. La ricetta l'ho presa dal blog Misya.info , eliminando però il cacao amaro e la buccia d'arancia e ve la consiglio!

250 gr di farina
100 gr di zucchero
60 gr di zucchero di canna
1 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di lievito
125 gr di burro
1 uovo

Bisogna mischiare tutti gli ingredienti esclusi uovo e burro, dopodiché aggiungere questi ultimi (il burro non deve essere ammorbidito o fuso) e impastare... All'inizio il composto sembrerà non omogeneo, ma in poco tempo avrete una palla bella soda.

Tenere in frigo  una mezz'oretta, dopodiché riprendere l'impasto e formare uno strato di circa 3/4 millimetri, quindi ricavare le forme, nel mio caso dei fiorellini...



Come potrete notare, con degli stampini ad espulsione per la pasta di zucchero, ho fatto anche dei mini fiorellini da utilizzare per dare un pò di movimento all'interno del vasetto finale.

Cuocere a 180° in forno già caldo, per circa 10minuti (controllare comunque perché i forni sono tutti diversi) al piano centrale (io accendo sotto e sopra e il mio forno non è ventilato)...

Ho fatto doppia dose e ne sono usciti circa 80...

Non ho decorato con la glassa, mi sono limitata a farli raffreddare e a metterli nel vasetto. Ho chiuso per bene, inserito all'estremità un pezzo di stoffina natalizia (credo organza ma non ne sono sicura), abbellito con un semplice nastrino rosso arricciato e con un foglietto fatto a mano recante la scritta "fiorellini alla cannella" bruciacchiato un pò sui bordi con la fiamma di una candela...
In teoria si consiglia di tenerli due tre giorni al massimo, io li ho provati dopo due o tre settimane ed erano ancora buoni... Ovviamente ognuno può provare per sicurezza :)



Con questo post partecipo

alla Raccolta di Natale Handmade Christmas "Regali fai da te" creata da Alex del blog C'è Crisi, C'è crisi



alla raccolta Natale da Vivere: Tavola di AfricaCreativa



al contest "Profumo di Natale" Organizzato da Fabiana del blog NonSoloPasticci e Alessandra del blog La cucina di zia Ale





e (forse :D ) al Calendario dell'Avvento by Le creazioni di Ivy




Ed ecco tutto...

Alla prossima!!!

Maira

26 commenti:

  1. Bellissimi questi fiori e devono anche essere molto buoni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, lo sono! Ho ricevuto un bel pò di complimenti a dire il vero ;)

      Elimina
  2. Chissà che profumo in tutta la casa!! Devono essere buonissimi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già... li tenevo in una scatola di latta prima di confezionarli, e ogni volta che li aprivo per offrirne agli ospiti si sprigionava un profumino delizioso... Diciamo che le sere passate a prepararli (ogni volta doppia dose) sono state tempo ben speso...

      Elimina
  3. Ciao cara, piacere, io mi chiamo Vanna e sono contenta di aver scoperto il tuo blog, è molto carino,quindi mi sono iscritta volentieri, se ti va ,passa da me, ti aspetto, cosi non ci perdiamo di vista! ciao! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti seguo con molto piacere, ho anche commentato un tuo post sulla stevia... ;)

      Ti ammiro per il gran numero di collaborazioni, chissà se potrai svelarmi come fai :)

      A presto!

      Elimina
  4. Ciao Maira felice di arrivare fino a te grazie alla tua visita.
    I tuoi biscotti sono bellissimi e sono sicuramente buonissimi!
    Buon anno e a presto
    Elena

    RispondiElimina
  5. ciao Maira, grazie mille per la visita nella mia casetta virtuale che ricambio con gioia, meravigliosa la veste del tuo blog,...post '' squisiti'' e tanto tanto carini...se avessi saputo che facevi tantio doni a natale avrei fatto una capatina a brindisi visto che siamo anche vicini di casa ;)))

    un abbraccio

    giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah perché no :) Un pacchettino di biscotti fatti in casa fa sempre piacere non solo riceverli, ma anche regalarli... ;)

      Elimina
  6. Gnam gnam questi biscotti!!! Dove c'è cibo c'è Sara!!

    un forte abbraccio
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
  7. Ma Mairaaaaaaaaaaaa, ma io sono a dietaaaa! E come faccio adesso che sento già il profumo della tua meravigliosa cannella? uffa. beh io prendo la ricetta, non posso farne a meno, appena potrò poi li farò...che bontààà....
    ciao cara un abbraccio
    Lisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh spero ti piacciano, fammi sapere :)

      Ti capisco, anche io DovreiEssereADieta...

      :( ma io di chili ne devo perdere 35!!! :(

      Elimina
  8. Ottimi Maira. Bravissima e grazie per la ricetta.
    Amo molto la cannella nei dolci quindi devo proprio provarli.
    Grazie per averli portati alla nostra iniziativa di Natale.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria, spero che qualcuno li provi perché sono buonissimi, non lo dico per presunzione :)

      Elimina
  9. Ciao Maira! che belli e che buoni sicuramente! allora se per te va bene ti inserisco nel post di domani!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Adoro i biscotti alla cannella!
    Grazie per aver partecipato al contest :D
    Zia Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per l'opportunità!

      Maira

      Elimina
  11. Ciao, arrivo da te grazie a contest Profumo di Natale al quale anch'io partecipo. Complimenti per il tuo blog, mi sono unita ai tuoi lettori e mi piacerebbe tanto che tu facessi altrettanto.
    Grazie e buona serata. Claudia
    http://www.lacucinadistagione.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella la tua ricetta partecipante al contest!!! Grazie di essere passata!

      Maira

      Elimina
  12. Eccomi qui finalmente a gustare con gli occhi questi biscotti, belli da vedere e sicuramente buonissimi.
    Bella anche l'idea di confezionarli nel barattolo di vetro. =)
    Dani

    RispondiElimina
  13. Maira! Li ho fattiiii!! :)) con una variante dell'ultimo minuto. Ovvero, il mio piccolo amore alla fine li voleva al cioccolato, allora ho fatto così:
    Ho omesso la cannella, la farina l'ho ridotta a 220 g e ho aggiunto di mia iniziativa 50 g circa di cacao amaro, per il resto ho seguito esattamente la ricetta...da leccarsi i baffi!!! :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li devo provare! Magari più in la, dato che oggi (ssst, mi vergogno a dirlo per paura di non riuscirci di nuovo) ho ricominciato la dieta... :)

      Maira

      Elimina

Lasciate un'impronta nella mia stanza!