giovedì 13 febbraio 2014

Come augurare un buon giorno a tutta la famiglia senza svegliarsi alle 6, o meglio torta al limone in 15 minuti!

Buongiorno a tutti!!!

Devo dire che sono ancora in alto mare con le preparazioni per San Valentino.

In realtà non so ancora cosa cucinerò, dato che staccherò da lavoro dopo le 21:00 e dato che dovrò cucinare direttamente a casa del mio ragazzo e non potrò fare niente prima. Quindi come primo e secondo avevo pensato a cose semplici ma soprattutto veloci, ad esempio fusilli con philadelphia e salmone per primo... Ma per secondo? Il Sergente Garçia vorrebbe che gli preparassi i medaglioni di merluzzo, ma non so come cucinarli, dato che lui è un tipo un pò particolare e non mangia verdure e un sacco di altre cose...

Sicuramente oggi pomeriggio gli preparerò la torta bacio, che è stato il primo dolce che gli ho preparato da quando stiamo insieme... Gliela preparai per il nostro primo San Valentino, quello del 2010, e da allora me la chiede per ogni occasione e io non gliela faccio mai... In realtà non è una vera e propria torta... Ma non voglio svelarvi troppo, la pubblicherò quanto prima...

Intanto però vi lascio una tortina veloce veloce da fare ad esempio per colazione, quando si ha poco tempo per preparare cose sfiziose... Però un accorgimento: mangiatela tiepida!

Eh si, infatti essendo cotta al microonde, una volta raffreddata perde tutta la sua morbidezza, assumendo una consistenza quasi gommosa (inzuppata nel latte resta comunque squisita!).

Vi elenco gli ingredienti per uno stampo di 22cm:

60g di burro
125g di zucchero
1 uovo
 1 limone biologico
125 g di farina
1 cucchiaino di lievito


Di seguito i passaggi:


1) Pesare e sciogliere il burro per pochi secondi nel microonde usando una terrina in vetro o ceramica
2) Unire lo zucchero e l'uovo e mescolare
3) Aggiungere la scorza grattugiata e il succo del limone
4) Unire quindi farina e lievito e amalgamare.


A questo punto versare nello stampo di vetro foderato con della carta forno (l'ho messa per sicurezza, forse non è indispensabile) e si lascia cuocere nel forno a microonde per 7 minuti a 650w. Dopodiché lasciar riposare nel forno spento per due o tre minuti. Appena sfornata sarà delicatissima e supersoffice...


Ho provato anche la versione al caffé, semplicemente sostituendo il succo e la scorza di limone con mezza tazzina di caffé non zuccherato...






Provatela, è veloce ed economica!

Mi raccomando, mangiatela tiepida, tanto con questo freddo non guasta!


A presto, con la ricetta della torta bacio!

Maira


12 commenti:

  1. Uff...non ho il forno a microonde! Attendero la ricetta della torta bacio! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vabbé dai... la pubblico subito! :*

      Elimina
  2. Grazie per la ricetta..sembra deliziosa.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh spero un giorno di pubblicare qualcosa che sia un pò diverso dalle ricette!

      Elimina
  3. Si vede dalle foto quanto è morbida... grazie x la ricetta!! baci

    RispondiElimina
  4. questa la provo... poi ti dico!... baci, baci, cris

    RispondiElimina
  5. Mi incuriosisce parecchio, anche se le mie esperienze di cottura a microonde sono pessime... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti nemmeno io ci so fare tantissimo... Ma questa è ben riuscita!

      Elimina
  6. Mi manca questo essere capace nel creare con le mani, in cucina poi non ne parliamo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah non si sa mai, se si parte dalle cose semplici...

      Elimina

Lasciate un'impronta nella mia stanza!