mercoledì 9 luglio 2014

Mille idee per... utilizzare i limoni - p. 5 Crema al Limoncello

Bentrovati!

Finalmente ritorno, e non so quando si ripeterà un evento simile, dato che in questo periodo avrei voglia solo di vacanza...

Insomma si, relax, mare, luna, stelle, falò, grigliate, buona musica (magari anche karaoke) e feste in spiaggia... Sembrano tante parole messe lì a caso, ma è ciò che sogno da anni e non faccio mai...
Per vari motivi le mie vacanze sono sempre fonte di stress, tanto che ogni anno non vedo l'ora di rientrare a lavoro...

Ma adesso ne avrei proprio tanto bisogno, sono arrivata al limite massimo sopportabile dalla mia testolina, vorrei tanto avere la possibilità di andarmene lontano per quelle tre settimane di ferie che mi spettano...

Ma basta, torniamo con i piedi per terra, non potrò permettermi niente... Vi lascio con questa ricetta della Crema al Limoncello... Tranquilli, non sono una di quelle persone che affogano frustrazioni e dolori nell'alcool, e anche se così fosse non affogherei un bel niente, dato che questo liquorino fresco è così leggero che non sembra nemmeno alcoolico! In fondo è per questo che mi piace!

Ecco gli ingredienti!

5 limoni
250 ml di alcool
500 ml di latte
500 ml di panna fresca non zuccherata
400 gr di zucchero
1 bustina di vanillina


Bisogna pelare la scorza dei limoni e lasciarla macerare per 5 giorni coperta dall'alcool in un contenitore ermetico.



Trascorsi i cinque giorni, si fanno bollire latte, panna, zucchero e vanillina e si lasciano raffreddare.



Quindi si aggiunge l'alcool filtrato e si mescola per bene.



E' il momento di imbottigliare e mettere in frigo! Eh si, perché questo liquorino va gustato fresco, e va agitato prima di offrirlo!
 


Io ho fatto doppia dose e ho riempito 4 bottiglie da 500 ml e due da 285 ml (di cui una la vedete praticamente dimezzata perché in casa tutti abbiamo avuto l'idea grandiosa di assaggiare il liquore prima che lo imbottigliassi!).



Beh io per il momento vi saluto.


Con questo post partecipo


 
 
da Alex del blog C'è Crisi, C'è crisi


Maira