lunedì 3 novembre 2014

Confettura di Prugne!

Bonjour!!!

Oggi voglio darvi la ricetta e il procedimento per fare una confettura buonissima che ho preparato (e già assaggiato) la settimana scorsa.

Ha un sapore deciso, l'avevo già fatta quest'estate con più zucchero, ma non mi era piaciuta affatto, lo zucchero copriva il sapore della frutta!
Questa è molto più buona perché l'odore e il sapore della frutta si possono sentire, è dolce ma al punto giusto...

Vi do le proporzioni su un chilo di frutta, anche se io ne ho utilizzata quattro chili e mezzo.

1kg di prugne denocciolate e con tutta la buccia
450g di zucchero

Tagliare le prugne (o susine) a pezzettoni, trasferirle in una ciotola con lo zucchero e lasciar macerare 24 h. Nella foto che segue si vede la differenza, la frutta inizia già ad ammorbidirsi e lo zucchero si scioglie diventando liquido.


Quindi sterilizzare i vasetti bollendoli per almeno mezz'ora e intanto mettere sul fuoco a fiamma medio-alta la pentola con la frutta e il succo, finché i pezzettoni non si saranno sfaldati (scusate per la qualità delle foto ma già in questo sono una schiappa, poi ci si mette anche il vapore e davvero non sapevo come fare!).



A questo punto passare tutto il composto (senza buttare il succo) utilizzando un semplice passaverdure... Non ci vorrà molto, io quattro chili e mezzo li ho passati in un quarto d'ora.

Quindi rimettere sul fuoco e quando si addenserà potremmo metterla nei vasetti sterilizzati, chiuderli bene e metterli a testa in giù.

Il giorno successivo li rimetteremo tranquillamente a testa in su e li trasferiremo in un luogo fresco e asciutto, possibilmente abbastanza buio...


Ne userò un paio per fare dei regalini di Natale, l'altra la userò per delle crostate o dei bocconotti, dolci tipici della nostra zona...

Con questo post partecipo alla Raccolta di Natale Handmade Christmas "Regali fai da te" creata da Alex del blog C'è Crisi, C'è crisi


A presto!

Maira

21 commenti:

  1. ti seguo grazie all'iniziativa linkparty aspettando il natale ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie mille! Sono passata da te e mi sono innamorata della nail art Alcott Inspired!!! Originale!

      Maira

      Elimina
  2. buonissime queste marmellate:)
    prova a fare quella al caffè..sono sicura che ti piacerà:)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo credo anch'io, le tue ricette sono sempre buonissime, vedi limoncello, sciroppo al limone, marmellata al latte... :)

      Maira

      Elimina
  3. Cara Maira che bella la tua marmellata ha mantenuto un bel colore rubino ... io la preparo con 300 gr di zucchero per chilo di frutta a noi piace molto non troppo dolce ....e si mantiene inalterata nel tempo .... ma sparisce in fretta perchè oltre per il nostro consumo adoro come te fare dei piccoli regalini .... complimenti ... un ab braccio giusi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io avrei voluto provare con meno zucchero, ma non avendo testimonianze in merito non ho voluto rischiare ;)

      Maira

      Elimina
  4. Ciao cara!!! sono passata da te per il nome del tuo blog.. lo adoro.. poi ho deciso di iscrivermi per le cose buonissime che ho letto.. non posso non seguirti :)
    se ti va di passare da me, mi trovi qui http://loryschannelmakeupandbeauty.blogspot.it/
    un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Suppongo ti piaccia Biagio, e sono molto contenta di questo... ;)

      Maira

      Elimina
  5. Ciao Maira io adoro le marmellate fatte in casa!!! e questa deve essere buonissima ...
    un bacio e buon pomeriggio ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, buon pomeriggio a te!

      Maira

      Elimina
  6. Adoro la confettura di prugne!!brava Maira! <3
    ho appena fatto quella di mele. Ma quest'anno poca, non sono in vena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piacerebbe farla di mele e cannella o di mele e caffé, ma a casa mia c'è una regola: marmellate e confetture solo con la frutta regalata... E le mele è raro che ci vengano regalate...
      Però dai, vedrai che presto passerà questo periodaccio, e nonostante i cambiamenti vi renderete conto che le cose importanti nella vita rimangono... :)
      Un bacio

      Maira

      Elimina
  7. ecco, brava, regali utili e fatti in casa!
    :*
    Cla

    RispondiElimina
  8. Ciao Maira, vengo dal link party del volo di una farfalla, ho apprezzato molto il tuo blog, ti seguo molto volontieri!... ah la tua marmellata sarà sicuramente un regalo graditissimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gabriella, passo subito da te! Grazie per essere passata!

      Maira

      Elimina
  9. Mai provato a fare marmellate in casa.
    Saluti a presto

    RispondiElimina
  10. Mairaaaaaaaaaaaaaaaaa

    quando vuoi mi chiede il mio indirizzo ok?

    giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda ti avevo promesso di rifare la crema di limoncello, giuro che non me ne sono dimenticata, quando la rifarò ti porterò molto volentieri qualcosa ;) Il tuo indirizzo se vuoi mandamelo per posta privata.
      Tanto se ho promesso mantengo, non dubitare :)
      ;*

      Elimina

Lasciate un'impronta nella mia stanza!