mercoledì 5 novembre 2014

Salviamo le oche!

Post veloce...

L'altra sera, come quasi ogni domenica, guardavo Report.

Ecco qui l'intera puntata.

Mi ha colpito in modo assolutamente negativo il servizio sulle oche spennate vive per ricavarne piume da rivendere ai produttori di piumini, piumoni e quant'altro (pettinarle sarebbe troppo dispendioso in termini di tempo e denaro). Mi ha fatto impressione vedere anche le immagini di povere oche o anatre alimentate con la forza attraverso grossi tubi inseriti direttamente nella gola per "ingrassarle" e farne il foie gras. Mi sono vergognata di far parte della "razza umana", tanto malvagia nei confronti della natura, tanto malvagia spesso anche nei confronti dei propri simili.


A tal proposito, ho letto sul blog del Cavaliere Oscuro di una petizione sul sito Change.org, a cui ovviamente ho partecipato, e che condivido subito pregandovi di dare il vostro contributo perché in questi casi dobbiamo fare qualcosa, anche se nel nostro piccolo.

>>>>>Qui<<<<< trovate la petizione, vi prego ancora di firmarla.

E inoltre, restando in tema, volevo segnalarvi questo video visto sul blog di Viviana



 

E' la realtà nuda e cruda, e penso sia nostro dovere ogni tanto ricordarci di ciò che significa per noi la Terra...

Sembrano frasi fatte, ma dovremmo rispettare la natura, se lo facessimo un pò tutti queste crudeltà non si verificherebbero...

A presto,

Maira

20 commenti:

  1. Non ho visto la puntata, ma ne ho sentito parlare.
    Mi auguro che non tutti si comportino allo stesso modo.
    Purtroppo le" persone" senza cuore e insensibili sia agli animali che agli umani ci sono sempre stati e, per soldi, sono disposti a qualsiasi azione anche le più orrende :(
    Mi auguro che abbiano una coscienza e che ogni tanto si faccia sentire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi auguro invece che si faccia sentire più spesso la loro coscienza... Il denaro purtroppo ci acceca tutti...

      Maira

      Elimina
  2. Non ho visto report, sinceramente. E forse non avreinemmeno avuto il coraggio di seguirlo se le scene erano così chiare.
    Non capisco perchè ci ostiniamo a maltrattare il mondo intorno a noi, il nostro mondo, nostro e di quegli animali con i quali lo condividiamo. Perchè dobbiamo ostinarci a maltrattare gli animali, le vallate, i fiumi....
    Salvo poi lametarci quando capitano disgrazie enormi.
    Io spero che ci sia ancora un po' di luce dentro a tanti cervelli bui. Luce che un bel momento diventi un falò e faccia loro capire che stanno sbagliando alla grande.
    Temo che cercherebbero di spegnerla in molti questa luce, però, perchè lìinteresse economico viene prima di tutto. Pure della vita, umana e animale.
    Anch'io a volte mi vergogno di far parte della razza umana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo queste notizie, più o meno gravi sono all'ordine del giorno. Spero anch'io in un futuro migliore, ma mi rendo anche conto che le nuove generazioni devono essere formate ed educate da chi è adulto, e quindi non so se la speranza è ben riposta...

      Elimina
  3. Risposte
    1. Grazieee!!! Rispondo appena posso, Patricia!!! :*

      Elimina
  4. Maira... ancora non sono riuscita a risponderti sul mio blog, penso di farlo più tardi, se Lui vorrà, ma credo che tu ti sia già data una risposta alla domanda che avevi scritto, puoi sì fare qualcosa, e la stai facendo :) e io ne sono tanto felice. La petizione l'avevamo già firmata io e Fabio, e ciò che hai fatto con questo post non è una piccola cosa, è grande, perchè ogni atto volto a preservare il mondo, gli animali, la natura, è SEMPRE grande, è un passo contro chi in tutti i modi vuole distruggere e fare del male, è una luce Maira, e se tu non molli e continuerai a portare luce, accenderai dei lumi che faranno lo stesso ♥
    Ti abbrraccio con tanto affetto ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh se potessi svaluterei all'istante le piume d'oca, forse sarebbe più utile... Ma anche diffondere una petizione e fare del mio meglio per salvaguardare l'ambiente nel mio piccolo, mi fa sentire in pace con me stessa ;)

      Maira

      Elimina
  5. Grande Maira , rispetto per tutti gli esseri viventidella terra , sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh Laura, non sono vegetariana come te però ;)

      Maira

      Elimina
  6. mamma che brutto.....grazie per le informazioni Maira non sapevo di questo!
    ti abbraccio e buona serata simona:)

    RispondiElimina
  7. Io alle volte Report non riesco neanche a guardarlo perché quando svela certe cose diventa pesante andare avanti;-( Poi dipende di cosa parla; è capitato anche lì che non tutte le cose che dicessero fossero esattamente vere e alcune anche pretestuose per rimpolpare il servizio ma quello che hai citato tu suppongo che sia tristemente vero;-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dire il vero l'altro giorno anche io avrei voluto non guardarlo più, ma chiudere gli occhi davanti a certe tragedie purtroppo non le fa sparire... Mi sarebbe piaciuto che fosse stato tutto falso, ma c'erano le immagini a documentare il tutto...

      Maira

      Elimina
  8. Ciao sono Meg, non posso sopportare il maltrattamento degli animali e quindi non ho visto Report, ma penso facciano bene a denunciare quete brutalità su esseri indifesi e deboli. Mi sono iscritta al tuo blog che trovo molto carino, anch'io ne ho uno di recensioni cosmetiche naturali, se vuoi passare e ricambiare ne sarei felice! Un grande abbraccio, Meg ^___^

    http;//icosmeticidellameg.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. Non ho visto il video perchè sono molto sensibile su questo tema. Da sempre ho animali in casa e l'idea che questi esserini possano essere maltrattati mi fa venire solo tanta rabbia!!!

    http://theprincessvanilla.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. D'accordissimo, è una vergogna davvero...

      Maira

      Elimina
  10. Ho sempre pensato,da ignorante, che per ottenere le piume si uccidevano le oche; come si fa con le mucche con i conigli per ottenere pelle e pelo!!
    Questa notizia mi ha spiazzato e andrò a firmare la petizione, come mi auguro che le persone capiscano la situazione e con un po' di amore per questo povero mondo che ormai ci ha dato tutto, non acquisteranno capi in piuma d'oca!! Sopratutto quelli che ora sono nell'occhio del mirino per questa barbara pratica!!!
    Io mi chiedo "e se lo facessero hai tuoi figli??" Ma sai qual'è la risposta.. Che forse chiuderebbero gli occhi per non guardare..
    Mi è successo di veder buttare sigarette per terra accanto ad un portacenere. Mi è capitato di vedere persone che non si alzano in autobus per una gestante o per un vecchio signore. Mi è capitato di vivere in prima persona il menefreghismo e la strafottenza... Vorrei vivere in mondo migliore di quello che è.. ma questo ho paura che sia uno di quei sogni irrealizzabili!!
    So che esistono persone buone e corrette, so che esistono persone che hanno rispetto... e tu ne sei la prova!!
    Grazie

    un baciotto
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna non sono l'unica, ma comunque la crudeltà sembra sempre un nemico troppo difficile da debellare dai cuori umani...
      In ogni caso la procedura standard sarebbe "pettinare" le oche in un determinato periodo dell'anno. Capirai che questo non sarebbe abbastanza produttivo. E quindi si arriva a tanto...
      Spero che questa raccolta firme serva a fare qualcosa di concreto.
      Grazie Sara

      Maira

      Elimina

Lasciate un'impronta nella mia stanza!