mercoledì 10 dicembre 2014

Crostata alla confettura di prugne

Buondì a tutti!

Oggi post superveloce (dico sempre così) per farvi vedere che, con la stessa frolla con cui ho preparato un po' di tempo fa i Bocconotti, si può fare un'ottima crostata.

Semplice e genuina, è piaciuta molto a tutti proprio perché la frolla è particolarmente delicata.




Vi riscrivo la ricetta per comodità.

Ingredienti:

2 uova
200gr di zucchero
200gr di olio di semi + qb per oliare i pirottini
buccia di un limone grattugiato (o in alternativa una bustina di vanillina)
mezza bustina di lievito per dolci
500gr di farina + qb

Frullare le uova con lo zucchero, aggiungere l'olio pesato e la buccia del limone e continuare a frullare.
Quindi aggiungere la farina e il lievito e impastare velocemente con la punta delle dita. Se necessario aggiungere altra farina, una manciata dovrebbe essere sufficiente.
Tenere l'impasto in frigo per almeno 15minuti.


A questo punto oliare o imburrare la teglia per crostate o, in alternativa stendere della carta forno bagnata e strizzata. Stendere una sfoglia di pasta frolla col mattarello e, senza bucherellare il fondo, spalmarci la farcitura che si preferisce.
Io ne ho fatte ben tre: una con la mia Marmellata di limoni con le zeste, una con della crema spalmabile alla nocciola, e l'altra che si vede in foto con la mia Confettura di prugne.



Quindi formare delle striscioline sottili e disporle a griglia. Ho aggiunto anche un biscottone sopra, con la scritta Home Baked, ottenuto con i miei stampi nuovi comprati in saldo qualche settimana fa insieme al piattino in bamboo che ho già utilizzato in un altro post. Non è uscito tanto bene perché avevo fretta e non l'ho infarinato, ma li ho già collaudati diversamente e fanno il loro dovere egregiamente.





Infornare a 180° per 25 minuti solo piano inferiore, poi prolungare la cottura di altri 5 minuti accendendo il forno anche sopra.

Ed eccola qui. Come al solito brutta ma buona.

PS: la tovaglia non è mia! :D


Baci, a presto!

Maira

36 commenti:

  1. Ciao carissima Maira, le crostate sono sempre apprezzatissime, sono verstili e genuine :-) La tua è sicuramente deliziosa e davvero molto carina...il tocco del biscottino è adorabile!! Bacione grande, Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh insomma il biscottino è venuto malissimo!!! :) Ma grazie comunque!

      Maira

      Elimina
  2. Diciamo che io mi fionderei su quella al limone e sue quella alla cioccolata spalmabile :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Moz sei sempre simpatico... Ti immagino spiaccicato sulla crostata :)

      Elimina
  3. Che meraviglia!!!!!! Una fetta l'hai avanzata? O si è mangiato tutto MikiMoz??????? :))))

    RispondiElimina
  4. Che bella crostata Maira...
    Considerando che è quasi ora di fare merenda, mi hai fatto venire fame!!!

    The Princess Vanilla

    RispondiElimina
  5. Buonaaaa! Il primo premio va a quella con crema alle nocciole: anche senza foto sono sicura che fosse la migliore ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel giorno ero a pranzo da alcuni amici che hanno tre bambini... L'hanno mangiata tutta loro quella alla nutella... Alla sera avevano mal di pancia!!! :)

      Maira

      Elimina
  6. Questa anche con la mia intossicazione , forse un pochino la posso mangiare che ne dici Maira dolce..è impossibile resistere!
    Bacio serale!

    RispondiElimina
  7. ma perchè brutta ???? ha un aspetto invitante alquanto .... mi sa che mi provo la tua ricetta .... un bacione giusi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, se dovessi provarla mi piacerebbe saperlo!

      Maira

      Elimina
  8. Cosa si può fare per averne un pezzettino? ♡ C.
    BUBBLEFASHION

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simpatica :) Beh ci sono taaanti modi per averne un po' :)

      Elimina
  9. Non direi proprio che è brutta!!
    Qua dalle mie parti è una delle crostate più mangiate in assoluto!!
    In estate le resdore (cuoche di casa in dialetto) preparano le marmellate di prugne e per tutto l'anno sfornano questa crostata o i tortelli!! Da noi è quasi d'obbligo la domenica mangiarne una fetta!!

    tanti baci
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah però... non lo sapevo! Interessante... I tortelli? Vedrò di capire cosa sono di preciso :)

      Maira

      Elimina
  10. Segno subito=) appena mai avrò tempo la testerò=)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok Liz, semmai poi fammi sapere! :)

      Elimina
  11. buonissimo .. ottimo davvero aspetto perfetto

    RispondiElimina
  12. ma quanto è bella e deve essere anche buonissima!complimenti!un bacione

    RispondiElimina
  13. Ma certo che sei proprio una perfezionista! Ma che le crostate si mangiano perchè son belle? Io pure voto per quella al limone!
    Un bacione e buon we♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti quella al limone era anche la mia preferita :) Comunque anche l'occhio vuole la sua parte... in teoria...

      Elimina
  14. Ma quale brutta??? A me sempre proprio bellina e che carini gli stampi! Tu sei proprio una cuoca provetta! peccato che siamo lontane se no mi autoinviterei :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, peccato... Quando avrò una casa MIA potrete sempre venire a farvi una vacanza qui in Puglia :)

      Maira

      Elimina
    2. Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!! Va che mi fiondo eh!!??? ♥

      Elimina
    3. Se tutto va bene ti aspetto, prima o poi! :*

      Elimina
  15. scommetto che adesso è finita!sicuramente da provare!
    lu

    RispondiElimina
  16. Sono super golosa di crostate e questa mi piace tantissimo anche il biscottino a timbro :)
    Bravissima.

    RispondiElimina
  17. Meglio brutta ma buona, che bella ma cattiva!
    Ma ci credi che non faccio quasi mai le crostate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto! Comunque è un peccato, sono buone e soprattutto non danno l'impressione di essere supercaloriche come una fetta di torta con creme, farciture varie e panna montata :)

      Maira

      Elimina

Lasciate un'impronta nella mia stanza!