lunedì 23 marzo 2015

Sono viva :)

Ciao a tutti!

Eh si, dopo quasi due mesi eccomi qui...

Due mesi pesanti, stressanti...

Son successe tante cose: ho raggiunto il quarto di secolo, ho iniziato un nuovo libro, fatto dei lavori a uncinetto, finito di pagare il dentista (ma i controlli non sono finiti, chissà quando toglierò questo maledetto apparecchio!), cambiato i plantari, iniziato una nuova cura, fatto un pasticcio con le Zeppole di san Giuseppe che poi ho rifatto all'ultimo minuto in fretta e furia, e ho anche comprato un portafogli nuovo...

Insomma ho fatto un sacco di cose che ho accuratamente appuntato per farle apparire importanti, ma la cosa più triste che mi è accaduta in questo periodo è l'aver perso il mio Ciasmino...

Sono stata (e ci sto) davvero male... Ora ho adottato definitivamente Pallina, che ha già un anno e mezzo... Lei è dolce, furba, sveglia, ma... non credo riuscirà mai a sostituire il mio amore per Ciasmino...

Basta però, non mi va di parlarne né di annoiarvi... A tal proposito voglio ringraziare Viviana che mi è stata vicinissima, come sempre... E poi anche le altre tante amiche che mi hanno inviato un messaggio per consolarmi o semplicemente mi hanno mandato un bacino virtuale... Mi siete state tutte di grande aiuto... E proprio per questo ho scritto questo post, perché nonostante non abbia poi tanta voglia di scrivere sul blog, in realtà mi mancate tutti (e non è essere paraculo) e vorrei tornare ad essere presente come prima sul mio, ma soprattutto sui vostri blog dove ora scrivo molto più di rado...


In questo periodo c'è anche un'altra novità... Cioé io e il mio ragazzo stiamo cercando casa... Da comprare... E' suo padre ad aiutarci... Ovviamente non posso che ringraziare il Signore per questa grande opportunità, dato che diversamente non avremmo potuto permetterci una casa nostra (almeno per ora), ma devo dire che il fatto di non poter mai più dire di aver fatto tutto da sola nella mia vita mi lascia un po' l'amaro in bocca...

C'è chi mi definisce ingrata, ma io credo che il valore dell'orgoglio personale non si possa di certo quantificare in euro, e quando troveremo la casa giusta e sarà acquistata, io potrò dire definitivamente addio al mio...

Per questo la casa NON SARA' MIA, ci tengo a specificarlo. Sarà del mio ragazzo... Ovvio, non mi sentirò ospite perché la sceglieremo insieme e ci vivremo insieme, ma sulla carta non voglio assolutamente che sia mia... Mi sentirei attribuire qualcosa che non mi sono sudata, qualcosa per cui non ho lavorato, mi sentirei a disagio... Si, lo so, sono stupida, ultimamente per questa faccenda me lo dicono in tanti...

La cosa peggiore è che non potrò mai più dire (ma nemmeno pensare) di essermi sudata qualcosa... Perché poi ci sarà sempre qualcuno pronto a dire "Eh si, ma vorrei vedere se avessi dovuto pagare l'affitto o il mutuo, saresti riuscita lo stesso a mettere da parte i soldi per fare questa cosa X che dici di esserti sudata?".

Ecco, già pensarci mi demoralizza, proprio io che ho sempre fatto tutto da sola senza contare sull'appoggio di nessuno ora dovrò abituarmi a questa nuova idea...

Si, forse sono ingrata... Ma devo provare a non pensarci, a rilassarmi e a pensare a quanto la mia vita possa cambiare in positivo, e ad autoconvincermi che comunque ricevere qualcosa possa essere anche normale...

Speriamo bene...

Intanto vi saluto carissimi!!!

Un bacio


Maira

47 commenti:

  1. Ciao Maira BENTORNATA!!! Mi dispiace per il tuo Ciasmino.
    Spero troverete una bella casa dove vivere serenamente baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, lo spero anch'io...
      A presto!

      Maira

      Elimina
  2. Maira, ciao e bentornata. Guarda, la storia della casa mi ha colpito: perché dici così?
    Se alla fine si decide di vivere assieme, la casa è di entrambi... che importa di come si è ottenuta? Magari tu ci metterai del tuo nel mantenerla, gestirla e governarla... :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, sicuramente io ci metterò del mio e devo cercare di scrollarmi di dosso la sensazione che non mi meriti tutto ciò...
      Grazie Miki, a dire il vero da te mi aspettavo un commento sul mio ringraziare il Signore... :D
      ma apprezzo lo stesso il fatto che tu abbia pensato che sia una visionaria senza però scriverlo :)

      Maira

      Elimina
  3. Ti capisco...in tutto.
    Primo perché il mio Pedro ancora mi manca (tre anni di amicizia), secondo per la questione della casa, che è esattamente la situazione in cui ho creduto di vivere negli ultimi cinque anni. Salvo poi scoprire che nessuno ti regala niente...ma questa è un'altra storia.
    Trovo che sia giusto che la casa non sia a nome tuo così che nessuno un giorno abbia da dire; e se sei come me non arriverai mai a sentirla tua fino in fondo.
    Ma non sentirti vinta nell'orgoglio: le cose della vita cambiano improvvisamente! Vedi noi?
    Sei solo all'inizio di questa avventura! Sei abbastanza forte da non aver bisogno di nessuno ma abbastanza matura da accettare un aiuto. Tutto qua. Che poi l'aiuto è anche goduto indirettamente, che diamine!
    Pensa positivo, cara Maira! In bocca al lupo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie grazie grazie per il supporto, in effetti chi meglio di te può capirmi? Beh in ogni caso alla fine voi state facendo tutto con le vostre forze, e chissà che un giorno non riesca anch'io a fare qualcosa di veramente mio... Grazie! A proposito chi è Pedro?

      Maira

      Elimina
    2. Il mio criceto...mi ha tenuto compagnia durante una parte del periodo universitario!

      Elimina
    3. *.* ammazza tre anni, sei stata molto fortunata... Il mio due anni e quattro mesi...

      Elimina
  4. Quanto mi spiace per Ciasmino....nessuno riuscirà a sostituirlo, lui avrà sempre un posto particolare nei tuo cuore.
    Per quanto riguarda la casa...bè diciamo che un aiuto a volte ci vuole, anche se mi sembra giusto che sia intestata al tuo ragazzo. Tu potrai metterci qualcosa di tuo, che puoi realizzare da sola, come delle belle tende all'uncinetto o acquistare qualche mobile, insomma qualcosa che ti permetta di definirla "la Mia casa" :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sisi indubbiamente ci metterò del mio, e non vedo l'ora!!! Mi sto già preparando :)

      Maira

      Elimina
  5. Bentornata Maira! Mi dispiace per Ciasmino, é vero non potrá essere sostituito ma sono sicura che Pallina ti dará amore ed amicizia! Per la casa ti capisco io sto nella tua stessa situazione! Ma l'importante é costruire una vita insieme ed essere felici :-) un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii indubbiamente l'importante è stare insieme... Lo dimostra il fatto che sognavamo una casa grande, ampia proprio negli spazi, con un grande giardino, un orto... e invece ci siamo innamorati di una casa che è abbastanza piccolina rispetto a ciò che volevamo, ma che entrando ci ha fatto sentire appunto A CASA... E abbiamo deciso che non staremo stretti, ma semplicemente più vicini, e che non sarà un problema ospitare qualcuno, lo spazio verrà fuori... e già questo ci ha fatto spuntare gli occhi a cuoricino...

      Maira

      Elimina
  6. Che bello risentirti Maira!
    Cerca di gioire sempre per quello che la vita ti offre e di affrontare tutto con un sorriso e serenità.
    Meno sbattimenti ma tanta gratitudine a chi ti ama e vuole semplicemente renderti le cose un pò meno complicate.
    Un abbraccio
    Impe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Impe :)
      Hai ragione, meno sbattimenti, sarà il mio nuovo motto :)

      Maira

      Elimina
  7. Ciao dolcissima Maira, mi dispiace tanto per il tuo Ciasmino! Goditi questo aiuto e sii felice perchè poi lo condividerai con la tua dolce metà, con i tempi che corrono è una gran fortuna, vedrai che riuscirai ad apprezzarlo appena sarete solo in casa vostra, perchè non importa del nome che c'è su una carta ma ciò che condividi. :) ogni tanto bisogna lasciarsi dare una mano, non siamo wonder woman (anche a me piace fare le cose con le mie forze quindi posso capirti in parte). Vi auguro di trovare il posto ideale per voi e tanta serenità ^_^ un abbraccio forte, torna presto che manchi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie dolcissima Sara!!! Non siamo Wonder Woman, io lo so bene... farei follie per il suo corpo :D
      Scherzi a parte ti ringrazio, non vedo l'ora di stare con lui da soli, vivere la nostra quotidianità in modo semplice, ma pur sempre insieme... Credo che tutte le paranoie spariranno...
      Grazie Sara!

      Maira

      Elimina
  8. E' molto molto difficile per chi ha fatto tutto da se improvvisamente dover 'ringraziare' qualcuno. Non sentirti in colpa, tesoro, però poi se riesci goditela anche. Non stai assolutamente facendo nulla di male.
    Mi dispiace moltissimo per Ciasmino; il mio gatto è scappato quasi 2 anni fa, non so se sia ancora vivo, e non ho ancora metabolizzato la cosa. Fai te.
    Ben tornata di cuore <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero Liz, ma come dici tu dovrò pur godermela prima o poi... Per quanto riguarda il tuo gattino beh, io spero che sia vivo e che se la stia cavando in qualche modo... Spero che abbia trovato un'altra padroncina o un'altra famiglia che si stia prendendo cura di lui... Tanto se è così, stai sicura che non si dimenticherà di te anche se non è riuscito ancora a ritrovarti... Così come tu non ti dimenticherai di lui... Un giorno lontano vi incontrerete di nuovo...
      Un bacione, Liz!

      Maira

      Elimina
  9. Ciao Maira,anche per me quest'inverno è stato un tantino travagliato, ma andiamo avanti...
    Posso solo abbracciarti virtualmente, ma sento che ti arriverà comunque.
    Per la casa ti capisco benissimo...io con il tempo ci ho fatto l'abitudine....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, il tuo abbraccio lo sento bello forte :)
      Spero di farci l'abitudine anch'io...

      A presto!

      Maira

      Elimina
  10. Mi dispiace tanto per il tuo Ciasmino, so bene cosa si prova, purtroppo.
    Avrà sempre un posto insostituibile nel tuo cuore, che nessun altro pelosetto potrà occupare, ma troverai un po' di conforto anche nel voler bene ad altri amici a 4 zampe.
    Riguardo alla casa, non dovresti sentirti sminuita in alcun modo; l'accettare un aiuto non rende meno importanti le conquiste personali, passate o future che siano.
    A presto. =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, sei davvero di conforto... In effetti lo dico sempre, il nostro cuore è estremamente elastico, dare spazio ad un nuovo affetto non toglie assolutamente spazio ad un altro...
      Grazie!

      Maira

      Elimina
  11. ciao Maira, felice di sentirti, mi spiace per Ciasmino,
    e vedrai che per il resto tutto passerà......in bocca al lupo simona:)

    RispondiElimina
  12. maira cara mi spiace per il tuo Ciasmino e mi spiace che stai così per la casa...prova a pensare una cosa se avessi avuto tu la possibilità di acquistare la vostra casa, avresti fatto sentire il tuo ragazzo ospite? non credo proprio...vivi tranquillamente e goditi questo momento..scegliere la casa è un momento bello, un passo importante da affrontare con serenità...anche se ti viene donata, sarai tu a curarla con amore e sarà la "tua" casa! ti abbraccio fortissimo Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory :') Sei dolcissima, grazie per le tue parole... La prenderò con più serenità...

      Maira

      Elimina
  13. Mi spiace per la tua perdita :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Layla, piacere di conoscerti... Passo subito dal tuo blog... :)

      Maira

      Elimina
  14. Ciao Maira, mi fa piacere rileggerti!!! sono molto dispiaciuta per la perdita del tuo Ciasmino ... per il resto cerca di prenderlo con più serenità che ti è possibile ... vedrai che dopo la bufera torna sempre il sole ... Ti stingo forte e ti do un bacione grande grande ... buona settimana Santa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manu, un bacione grande a te! :*

      Elimina
  15. Ciao Maira! Che bello ritrovare questa porta aperta... vabbè che dalla finestra fb ti ho visto lo stesso casa... che ne sò, qui a casa tua mi piace ;-)
    Dai tempo al tuo dolore di guarire e non sentirti inappropriata o peggio ancora immeritevole di una casa vera da condividere con il tuo compagno di vita. Stare insieme vuol dire condividere... altrimenti che rapporto è?
    Ognuno mette la sua parte più importante, se stesso, il resto son stupidaggini...Mi auguro che il tuo uomo sappia farti sentire a casa VOSTRA SEMPRE!
    BACIONI ♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh in realtà la voglia di tornare non era tanta, ma mi sentivo un po' in dovere, nel mio piccolo :)
      Per quanto riguarda lui, beh lui non si pone assolutamente il problema, per lui è già casa nostra... Nel senso, SARA'... Non l'ho mai sentito parlare al singolare... Oggi probabilmente faranno al proposta d'acquisto, speriamo bene...
      Grazie Fabiola!

      Maira

      Elimina
  16. Ciao bentornata!!! no non sei ingrata ti capisco è come il "puoi pregare per me altrimenti!" e sai che rispondo! Se è per fare le cose e poi rinfacciarle potevi avanzarti di farle! ma non credo che ti capiterà!! mi dispiace per la tua perdita!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto... Beh non credo sarà così, e lo spero... Altrimenti... Beh hai ragione tu... Per come sono fatta io la risposta pronta ce l'ho già, anche se spero non ce ne sia bisogno...

      Maira

      Elimina
  17. Ciao stella, scusa il ritardo ma in questo ultimo periodo mi sono persa parecchi post di amiche e amici.
    Mi spiace per il tuo cucciolo! No, Pallina non lo sostituirà mai ma solo perchè avrà un alro carattere, un altro modo di raapportarsi a te.... nessuno può essere sostituito!
    Sono convinta che ti darà amore e affetto come Ciasmino e ti aiuterà a guarire dalla ferita.

    Quanto alla casa non aggiungo niente. Ti hanno già detto tutto negli altri commenti. Sei una ragazza forte e onesta. Goditi la casa e la felicità col tuo ragazzo e poco per volta quella casa dove ci sarà amore e complicità la sentirai tua come non avresgi maai creduto.
    La casa non è solo quattro mura. E' un partner una partner che ti ama e ti rispetta, che tu ami e rispetti.
    Un bacione enorme!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Patricia, grazie di tutto... Pallina è una furbacchiona, si fa voler bene... Ma per ora il mio cuore è ancora a pezzi, ma già sto iniziando a conservare solo i bei ricordi, il dolore, la malattia e le sue ultime ore le sto dimenticando...
      Per la casa ti dirò, anche se ancora non c'è, l'amore c'è già... E il fatto che dopo sei anni e un sacco di problemi (ma proprio tanti) siamo ancora qui, qualcosa significherà...
      Grazie ancora Patricia!

      Maira

      Elimina
  18. Ma che bello rileggerti qui!!!!!! E non devi ringraziarmi, ti sembrerà strano, ma tu sei un'amica per me, e ti sono molto affezionata, sei nel mio cuore ogni giorno ♥
    Sai, leggendo il tuo post, mi sono ricordata di quando ti ho conosciuta, ormai più di un anno fa! Ho ricordato di quando scrivevi quasi con disperazione, del fatto che non vedevi un futuro con il tuo ragazzo, né una casa o dei figli... beh, guarda adesso! io non posso che gioire per te! E come te ringrazio fortemente Dio.
    Sai che un po' comprendo ciò che hai detto per la casa? Ho avuto un periodo in cui mi sentivo in colpa, pensa, mi sentivo una mantenuta. Ne piangevo parlando con Fabio, e non sentivo di meritarmi ciò che avevo perchè allora, meno di adesso, potevo contribuire economicamente. Lui non ci poteva credere, oltre a ricordarmi che avevo messo tutti i miei risparmi (grazie a Dio avevo messo via qualcosa con i vecchi lavori), nell'anticipo per la casa, mi fece ragionare su come contribuivo in altri modi, non meno importanti. In effetti i soldi non sono la cosa più importante per edificare e sentire propria una casa e ora me ne rendo conto. A volte però parliamo come te... se non ci fossero mio papà e sua mamma, ci saremmo potuti trovare in difficoltà e l'orgoglio di voler fare tutto da soli ogni tanto si fa avanti ma... in realtà, io penso che Dio voglia insegnarci che in fondo abbiamo bisogno gli uni degli altri, e soprattutto vuole insegnarci che abbiamo bisogno di Lui. E poi... non è certo colpa tua, o mia o di Fabio se in certe circostanze dobbiamo dipendere da altri... i miei lavoravano entrambi e sono riusciti a mettere via dei risparmi, erano altri tempi, adesso il mondo da poche possibilità , non parliamo poi dell'Italia :S Perciò stai serena, quella casa sarà tua come sua, questo è ciò che significa costruirsi un futuro. Donare la vita a un'altra persona non pensi che sia più di avere dei soldi per comprare una casa? ;)
    Ti abbraccio forte continuando a pregare per te e per voi ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Viviana, ti ho stressata tantissimo con i miei problemi, e anche due mesi fa non immaginavo che sarei arrivata così presto a questo punto... Mi ritengo davvero fortunata, e tu sai quanto ringrazi Dio per questo, credo che davvero abbia voluto aiutarmi e darmi un segno...
      Grazie perché trovi sempre le parole giuste per farmi sentire meglio...

      Maira

      Elimina
    2. Ma quale stressata????? Non pensarlo neanche!
      In ritardo ma grazie a te! ♥

      Elimina
  19. ciao
    un grande abbraccio. Sono contenta di rileggerti. Mi spiace per Ciasmino, perdere l'amico peloso è un grande dolore.
    Un grande in bocca al lupo per la casa e non ti devi sentire in colpa per nulla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite Roberta... Tu mi puoi capire per la perdita di Ciasmino...
      Grazie di tutto!

      Maira

      Elimina
  20. "...devo provare a non pensarci, a rilassarmi e a pensare a quanto la mia vita possa cambiare in positivo, e ad autoconvincermi che comunque ricevere qualcosa possa essere anche normale... "
    Ecco, partiamo da qui... magari normale proprio non è ma vedere il lato positivo della cosa è sicuramente un bel passo avanti e, non pensi che il tuo futuro suocero faccia con gran piacere questo per voi (VOI, tu ed il tuo ragazzo---> non solo lui, non solo tu...) perché sa quanto dura è e vuole aiutarvi ad avere un futuro? Via i sensi di colpa, accetta con umiltà (e gratitudine) tutto questo e pensa al bene che potrai fare a tua volta avendone ricevuto in dono così tanto e soprattutto, credi in te stessa (perché, l'ho imparato anch'io con gli anni, se non lo fai tu, non lo fa nessuno!) e pensa che fai tante piccole fatiche ogni giorno e ti meriti questo e anche di più! Forza, un abbraccio.
    (Mi dispiace per Ciasmino, il bene che hai voluto a lui non lo vorrai a nessun altro, ma ne hai di nuovo da donare e sarà sicuramente diverso, ma allo stesso tempo, sarà grande uguale... il cuore ha la bella dote di sapersi moltiplicare all'infinito e amare senza mai stancarsi!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisabetta, parole sagge!!!
      Grazie di tutto e buona Pasqua!

      Maira

      Elimina
  21. Caspita Maira mi dispiace un sacco per il tuo cricetino..:(( ti capisco molto anch'io sono molto orgogliosa in questo senso, solo ora che sono madre capisco quanto un genitore sia disposto a fare per un figlio.. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dispiace anche a me :(
      In ogni caso riuscirò a farmene una ragione ;)

      Maira

      Elimina
  22. Ma stellina cosa mi combini?? Sappi che la vita va come vuole lei noi possiamo solo cercare di prenderla con il sorriso anche quando l'unica cosa da fare sarebbe piangere!! Prendi le cose brutte e lanciale lontano, sorridi e stai con le persone che ti fanno stare bene!!

    Un bacione
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo consiglio, Sara!
      Grazie di tutto!

      Maira

      Elimina

Lasciate un'impronta nella mia stanza!