lunedì 27 luglio 2015

L'alfabeto dei film

Buongiorno!

"Chi si rilegge" starete pensando, e avete ragione.

Come sapete però per me il blog non è un appuntamento fisso, potrei non aggiornarlo anche per un anno...

Sono molto impegnata con i lavori a casa e con i preparativi del matrimonio (purtroppo vivo in un posto in cui la gente inizia a preparare le nozze due o tre anni prima, e quindi io che ho iniziato 11 mesi prima sono in ritardo e trovo davvero poca scelta, dovendo girare mezza Puglia per cercare ciò di cui ho bisogno).

Tornando a noi, sono stata nominata per partecipare a questo divertentissimo tag da Sara del blog Sara - Make up and more, una ragazza che seguo sin dall'inizio, quando è approdata su Blogger, e che adoro per la sua spontaneità e la sua semplicità. Il tag è stato ideato da un altro blog, La Polly.





Le regole sono semplicissime:
  • Citare l’ideatrice del tag e il blog che vi ha taggato.
  • Inserire l'immagine del tag.
  • Elencare in ordine alfabetico i film che vi piacciono di più (ad ogni lettera dell’alfabeto corrisponde l’iniziale del titolo del film)
  • Nominare 5 (o più) bloggers - io non lo farò!

Autumn in New York
Baaria
C Chiedimi se sono felice/Come un uragano*
D Dirty Dancing
Eyes Wide Shut**
F Forrest Gump
Grease
Hachiko
Io e Marley/Il bambino col pigiama a righe/Io sono leggenda/Il profumo del mosto selvatico*
Jack Frost
K Kung Fu Panda :D
L Letters to Juliet/L'amore non va in vacanza/Le pagine della nostra vita*
Mine vaganti/Million Dollar Baby*
N Nemiche amiche
Oliver Twist
Pretty woman/Prima o poi mi sposo*
Quasi amici/Quel mostro di suocera*
R -
Shall we dance?
The Wedding Date
U Unfaithful/Un amore a 5 stelle*
Viola di mare/Via dall'incubo*
Water Horse
Z -

* Non riesco a scegliere!!!
** Non mi piace particolarmente, ma non mi viene in mente altro, e dato che l'ho guardato lo metto in lista
Con la lettera R non mi viene in mente niente, ma presumo di aver visto qualcosa.
Con la lettera Z invece non credo proprio di aver visto qualche film :)

Come potrete notare nella maggior parte dei casi si tratta o di film strappalacrime o di stupide commedie romantiche americane che io adoro tanto e che guarderei anche ogni giorno (tanto la scelta è ampia).
Non sono una grande intenditrice di cinema, ma se potessi guarderei molti più film... Non amo particolarmente i film impegnativi, mi oriento spesso su film leggeri e magari anche un po' divertenti.

Grazie ancora a Sara per avermi taggata. Scusatemi se la lista è metà nera e metà grigia, forse è perché ho fatto un brutale copia-incolla dal blog di Sara... Non voglio perderci tempo a sistemarla (W la pigrizia). Inoltre giro l'invito a tutti coloro che volessero scervellarsi un po' (perché pare semplice, ma non lo è affatto, ricordare i film)

Un bacione a tutti, a presto spero!

Maira

lunedì 6 luglio 2015

Ho bloccato la location - Masseria Casamassima Ostuni

Sabato ho bloccato la location...

Non è la solita sala ricevimenti, i nostri invitati spero non rimangano delusi dal constatare che non ci saranno pavimenti lucidi, tende importanti e nemmeno tovaglie damascate...

E' una masseria, nelle campagne di Ostuni (BR). Una masseria del XVI secolo, con un'ampia corte dove di solito si svolgono le cene durante i ricevimenti, una terrazza da sogno dove in genere avviene il taglio torta (noi invece faremo l'aperitivo perché vogliamo sfruttare la magia del tramonto), uno splendido uliveto dove noi abbiamo scelto di fare il taglio della torta, e poi un grande gazebo e una serra dove avverrebbe il ricevimento nel caso di maltempo (speriamo proprio non ce ne sia bisogno) e dove di solito avviene l'after party (che noi probabilmente non faremo).


Scorcio della terrazza


Ecco Masseria Casamassima. Si ok, ho parlato di splendore, ambienti da sogno... Magari vedendola molti di voi schiferanno perché è grezza, spartana, ma è quello che noi volevamo, e non l'abbiamo capito subito perché davvero le foto non rendono giustizia al posto incantevole... Lo abbiamo capito quando siamo andati per la prima volta a visitarla... Ci siamo entusiasmati e ci siamo detti "E' lei". Poi abbiamo continuato il nostro tour perché ormai avevamo preso altri appuntamenti, ma davvero non ci interessava altro, e qualsiasi altro posto per quanto bello, non era all'altezza.

Insomma ci siamo stati altre due volte, una volta per stabilire dei dettagli e un'altra per fare una prova menù (che non era comunque il nostro).

La corte sistemata più o meno a nostro gusto (mancano un sacco di dettagli) per una serata jazz


 La corte vista dall'alto


In pratica abbiamo scelto un menù che facesse sentire noi e i nostri invitati come in una normale festa in campagna, come una domenica in famiglia.

Aperitivi e antipasti a buffet con prodotti tipici pugliesi.

Primo: Orecchiette al sugo con braciole (involtini di carne ripieni di formaggio, prezzemolo o sedano, sale e pepe)

Secondo: Grigliata mista preparata al momento (e abbondante) e patate al forno con rosmarino

Frutta di stagione (non fatemi vedere sculture e cose varie, potrei avere un arresto cardiaco)

Buffet di dolci caserecci (crostate, paste di mandorle, dolci tradizionali)

Torta nuziale a tre piani, assolutamente senza pasta di zucchero, ma simile a una trovata su Pinterest (sempre sia lodato)

Stop.

Fine prevista prima dell'una di notte, quindi niente festa lunga tredici ore.

Niente tovaglie (al massimo runner in juta, ci penserò e deciderò più avanti), ma tavoli rustici e sedie di legno e paglia, rigorosamente diverse tra loro.


Centrotavola con piante officinali.

Lucine classiche appese e sospese tra un muro e l'altro della corte.

Niente di particolarmente elegante.

Specifico che questo allestimento lo abbiamo scelto noi, e sarebbe stato lo stesso in qualsiasi altra struttura che lo avrebbe permesso. Masseria Casamassima si occupa anche matrimoni ed altre cerimonie di classe, allestendo anche in modo raffinato, con fantasmini per le sedie e tovaglie eleganti. Il servizio inoltre è quello delle grandi sale ricevimenti, così come anche il menù è completamente personalizzabile (insomma, se volete champagne e aragosta siete comunque nel posto giusto).


L'atmosfera di sera


Bellissimo. Almeno per noi.

Poi c'è chi dirà (anzi qualcuno lo ha già detto): le orecchiette con la braciola le mangio pure a casa mia...

Ma chissenefrega, chi vuole esserci per noi ci sarà, chi vuole esserci solo per mangiare a sbafo sushi, astice, aragosta e caviale, faccia ciò che vuole e si ingozzi di orecchiette a casa sua.


Maira