venerdì 25 settembre 2015

Avevate ragione...

Ieri sera alle 18.30 dopo il lavoro sono andata a casa.

Nella mia futura casa.

Nella nostra futura casa.

Abbiamo finito l'infilaggio cavi sul terrazzo (ormai sto diventando anch'io una provetta elettricista) e abbiamo chiuso le tracce.

Abbiamo finito che era buio, grazie all'aiuto della torcia...

Dopo aver tolto un po' di materiale di torno, ci siamo chiusi in mansarda e ci siamo seduti sul caminetto...

Abbiamo parlato, fatto un po' di conti e stabilito le priorità...

E' vero, avevate proprio ragione: non potrò mai odiare quella casa...


Maira




P.S.: Tanti auguri al mio fratellino diciannovenne...
:*

20 commenti:

  1. Auguroni al fratellino e... dai, la casa si avvicina! Già riesci a creare atmosfera coi lavori in corsi, figuriamoci quando sarà pronta^^

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Ciao Maira, auguri al tuo fratellino e vedrai che tra un paio di anni, guardandoti attorno, ricorderai con emozione queste serate al lume di torcia...
    Auguri per il proseguimento dei lavori e della sistemazione del vostro nido.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anna Maria!!! Le serate al lume di torcia, è vero :)

      Maira

      Elimina
  3. Che belli e che bravi! Continuate così=) <3
    Auguri per tuo fratello :*

    RispondiElimina
  4. Auguri al fratellino prima di tutto e poi... tranquilla! Vedrai che invece di odiarla amerai quella casa in maniera terribile!
    Adesso è anche tutto per aria facendo i lavori, Normale! Ma poco per volta diventerà sempre più tua e ci starai da Dio!
    Bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già... Grazie Patricia!!! :*

      Maira

      Elimina
  5. Buon lavoro Maira!
    Una casa costruita assieme è un bellissimo inizio.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  6. Ne ero sicura ... state costruendo con fatica e dedizione il vostro nido ....come due uccellini ... tanto amore che piano piano trasformeranno ogni piccolo difetto in un palpito di gioia ... fidati ... ho una presa penzolante da 20 anni ... guai se l'aggiusta .....:-)) ...... Auguri al tuo fratellino ...
    un abbraccio
    giusi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giusi cara... Sai sempre trovare le parole giuste :)
      Un bacione!

      Elimina
  7. tanti cari auguri e buon lavoro....
    un bacione
    simona

    RispondiElimina
  8. ciao auguri a tuo fratello.
    Sono sicura che uscirà una bella casetta.

    RispondiElimina
  9. Ecco appunto, contenta di sapere che la situazione è cambiata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che altro è cambiato il mio stato d'animo, anche se a momenti spenderei tutti i miei soldi in un demolitore...
      Ma la situazione no, non è cambiata...

      Maira

      Elimina
  10. Sai... leggendo il tuo post precedente, pensavo ai miei, sposati giovanissimi (21enni) andarono a vivere in un monolocale finché, dopo i primi anni di lavoro di mio padre in un ente statale, non è uscito il finanziamento per la nostra prima casa. Non avanzava molto tra spese fisse e mutuo, quindi, per sistemare la casa ci sono voluti anni. Loro non erano organizzati benissimo. Mia mamma racconta che i nostri vicini di casa, ogni anno, prendevano una-due stanze da migliorare il più possibile nella loro casa e nel giro di pochi anni avevano una casa incantevole. Ho sempre preso spunto da questo nelle case in cui ho vissuto.

    Un pò alla volta, pianificando, la renderai come la sogni e la tua casa sarà più tua che mai ma intanto, goditela!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche noi pensiamo di sistemarla piano piano, ma pensandoci bene credo che andremo davvero a rilento, il mio stipendio non è poi così alto... Però dai, ce la faremo...
      Grazie per il tuo incoraggiamento...
      Bacioni!

      Maira

      Elimina

Lasciate un'impronta nella mia stanza!