mercoledì 2 settembre 2015

Errori I

Spense la sveglia e si girò dall'altra parte.

Un quarto d'ora dopo, come al solito, la sveglia suonò per la seconda volta ricordandole che no, non poteva continuare a poltrire. Aveva ancora quindici minuti prima di alzarsi e stiracchiarsi, ma doveva restare sveglia.

Prese il cellulare e attivò la connessione Wi-Fi...

Una richiesta d'amicizia.

Controllò e... "Alessandro?". Un tuffo al cuore, poi lasciò cadere il telefono sul materasso, a pensare.
Come poteva, una persona con la quale aveva chiuso da anni, farle sentire quello strano formicolio nello stomaco, quel misto di voglia e paura, quella maledetta sensazione che si prova quando sai che stai per fare la cosa sbagliata?

La sveglia suonò per la terza volta, era il momento di alzarsi. Lasciò in sospeso la richiesta d'amicizia e andò in cucina. Stranamente non aveva fame. Ci voleva una bella doccia calda, magari lo scroscio dell'acqua avrebbe portato via quel pensiero dalla sua testa e lei avrebbe potuto continuare la giornata serenamente...

Si diresse verso il bagno sciogliendo i capelli, si spogliò e si chiuse nel box doccia...

29 commenti:

  1. Ciao Maira, bello! Brava!
    Solo una cosa.... secondo te, riuscirà a dimenticare Alessandro? Ho i miei dubbi. Forse con una doccia gelata.... :)))

    Hai visto che ho lanciato una iniziativa per raccontini sul mi blog? Io pubblicherò l'incipit e chi vorrà potrà pubblicare il suo personale finale. Sei invitata, stella, se ti interessa. Pronta lo sei!!!!! SCrivi bene!
    Bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti dai commenti degli altri noto con stupore che molti pensino si tratti della mia vita... Quindi non scrivo poi tanto bene, altrimenti avrebbero capito si tratti di un semplice racconto... :)
      In ogni caso ho visto, e non so se sarò all'altezza perché certe cose mi vengono in mente così all'improvviso... Mentre se il racconto è scritto da altri difficilmente mi viene in mente qualcosa... Non sono poi così brava... Succede anche con i libri... Non riesco mai a crearmi un finale alternativo che sia mio personale :)

      Grazie per l'invito comunque, vedremo :)

      Maira

      Elimina
    2. Maira, in ogni cosa scritta c'è qualcosa dell'autore. Pensieri, sentimenti. emozioni, rabbia...
      se tutti hanno pensato che fosse vero e non racconto è proprio perchè è riuscito! Perchè hai saputo immedesimarti nel personaggio e renderlo reale.
      Questo è un bel successo!!!
      A me è piaciuto e ti ripeto che sei brava!!!

      Quanto al resto, l'invito è sempre valido. Quando pubblicherò l'inizio se avrai voglia di leggerlo deciderai cosa scrivere.
      Sappi comunque che ti voglio bene comunque. Un bacione grandissimo!

      Elimina
    3. Grazie :') In realtà prima scrivevo molto di più...
      Da qualche anno ho smesso, è come se non avessi stimoli.
      Devo dire che mi piacerebbe ricominciare...

      Grazie ancora per l'invito, quando lo leggerò vedremo cosa riuscirò a fare...

      Maira

      Elimina
  2. sei avvantaggiata!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! se sai a priori che è un errore..sii forte e coraggiosa NON LO COMMETTERE
    p.s. ti parlo per esperienza vissuta e non per sedicente saputella ;)
    giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmm... Giulia come dicevo sopra e temo dovrò ripetere a tutti... E' solo un raccontino... A puntate credo :)
      Io non c'entro, sono molto più decisa e determinata per fortuna... E comunque anche se non avessi vissuto l'esperienza non penserei che tu fossi una saputella :*

      Maira

      Elimina
  3. Risposte
    1. Si si, si scrive così... Ci sarà un seguito, non so per quanto... finché la fantasia vola :)

      Maira

      Elimina
    2. Si dai, mi hai lascito in sospeso...non si fa!

      Elimina
  4. Sì, anche persone che ci hanno fatto dispiacere o del male e con cui abbiamo chiuso possono farci provare una sensazione sconvolgente se si rifanno vive dopo anni di silenzio. L'errore possibile sarà dovuto al tempo passato che sicuramente ha ricoperto di polvere i motivi della rottura/chiusura/ allontanamento, ecc.
    A chi si è chiusa nella doccia e non vuole fare errori del genere, sta il compito di rispolverare quei motivi e guardarli bene per capire se il formicolio ha qualche significato possibile oltre la sorpresa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scrivo anche a te che non si tratta di una cosa successa a me, ma di personaggi inventati... :)
      Diciamo che quando chiudo, io chiudo definitivamente, senza possibilità di ritorni di fiamma o formicolii vari...
      Però succede, e nessuno è impeccabile... Quindi vedremo cosa mi suggerirà la mia testolina nel continuo del racconto ;)

      Elimina
    2. Beh, di risvolti possibili e intriganti ce n'è un'infinità. Tutto dipende da quale idea "panoramica" vuoi far uscire dal racconto. Cmq, brava!

      Elimina
    3. Vedremo cosa mi verrà in mente... :)
      Grazie!

      Maira

      Elimina
  5. oh tesoro c'è da chiedersi se è un romanzo o la vita vera .... e poi come sai quale sarà proprio quella giusta ...se non l'affronti non lo saprai mai .... e poi cuore e testa non vanno all'unisono ... importante è sapere quel che conta di più ....vuoi l'accappatoio??? baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusi grazie per l'accappatoio :)
      In realtà credo che la protagonista alla fine vorrà affrontare questa persona, vedremo come andrà a finire... Che poi mi rendo conto ora che a lei non ho dato un nome, ho scritto di getto...
      Non so se nel seguito gliene darò uno...

      Maira

      Elimina
    2. Bene bene... aspetto le altre puntate allora :))))

      Elimina
  6. Qualcuno mi aveva raccontato la storiella secondo la quale quando ti stai per sposare gli ex tornano tutti come le api al miele. un po' come se la vita ti volesse mettere alla prova un ultima volta prima di farti fare il passo successivo. E niente, Maira, non conosco il vostro vissuto ma la convivenza appena iniziata con il tuo lui e il matrimonio imminente mi sembrano già motivi abbastanza forti per premere il tasto "rifiuta" e non pensarci più.
    considera anche che su facebook la realtà è differente... non è che sia venuto a suonarti il campanello, ti ha chiesto l'amicizia su facebook... ergo, potrebbe anche soltanto aver voglia di vedere i fatti tuoi!!
    tienici aggiornati...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Micoool!!! Anche tu hai pensato che si trattasse di me!?!?!?
      Ma nooo, hahaha!
      E' una storiella inventata, mi è venuta così di getto...
      Comunque magari vivessi già con Nico!!! Mi sa che se ne parla per Dicembre/Gennaio... Maledetto Acquedotto Pugliese!!! :(

      Maira

      Elimina
  7. Mi piace! Chissà se riesco ad indovinare il seguito...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provaci no? Io ho già scritto gran parte degli "episodi" in un raptus di scrittura ieri sera... Vedremo come finirà... Certo è che non sono molto fantasiosa, la storia è scontata e anche troppo mielosa per i miei gusti... Però boh, non so perché mi sta venendo cosi...

      Maira

      Elimina
  8. Per essere una storiella inventata l'hai scritta un gran bene, vecchia volpe;-) Se mi capita mi butto in doccia, prendo ispirazione né;-) :-P ^^'

    RispondiElimina
  9. Riprendo da questo post...e mi lasci con tanta tanta curiosità dolcezza!!!
    Che poi vabbè che non è la tua vita vera ma a volte sai...succedono cose che nascono dalla nostra immaginazione e per strane coincidenze poi....
    No dai scherzo!!! Vado a vedere le prossime puntate;-D
    Baciuzzi Maira <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooo daiii non farti strane idee :D

      Maira

      Elimina
  10. Trovatooooo :))... I puntata andata. Adesso voglio sapere come prosegue! Ecco, il bello di scoprire in ritardo che hai scritto un racconto a puntate è che non devo aspettare che tu lo scriva per leggerlo tutto: da quando ho i bambini e zero tempo, pure le serie tv mi guardo così: scarico tutte le stagioni insieme e mi guardo ottanta puntate di seguito, così non perdo il filo... :)) e adesso mi potró leggere tutte le nove parti del tuo racconto, che non sarà la tua vita, ma sai è molto coinvolgente perchè ha quel non so che di realissimo realismo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapessi quante serie tv vorrei recuperare!!! Ma non le scarico mai!!! :/

      Maira

      Elimina
    2. Quando alletterai 6 volte al giorno le scaricherai :P

      Elimina
    3. Hahaha può darsi :)

      Maira

      Elimina

Lasciate un'impronta nella mia stanza!