lunedì 2 novembre 2015

Voglio il 2 Novembre rosso sul calendario...

...perché oggi è il compleanno di mia mamma!

Compie 46 anni, e come ogni anno le ho fatto la torta.
Le ho fatto la torta? Ieri avrei bestemmiato come fanno nel peggior quartiere della mia città, se solo fossi la tipa che bestemmia!

Rewind.

Premessa: faccio torte da quando avevo nove-dieci anni.
Mai particolarmente belle eh, perché con la panna montata ci ho litigato in un'altra vita, e quella se l'è legata al dito e ogni volta che ci provo non mi da mai la soddisfazione di venire bella liscia.
Ma l'ho sempre fregata, decorando e mettendoci ai lati wafer alla vaniglia, biscottini, frutta fresca o sciroppata, cioccolatini, e da cinque/sei anni a questa parte ricoprendo e decorando con mmf...
Così la panna era bella nascosta, e le magagne invisibili agli occhi.
Dicevo, le mie torte non sono mai particolarmente belle (nel collage sotto ne ho messa qualcuna, si vede quanto fossero improponibili esteticamente, e non lo dico per farmi dire da voi quanto invece siano stupende!), ma sicuramente sempre soffici, morbide, inzuppose e buone.

Ecco, diciamo che tra queste salverei solo la seconda e la settima, per non essere troppo pignola

Non me la voglio tirare eh, sono oggettivamente buone, lo so perché non esiste persona che abbia assaggiato le mie torte e che poi non ne abbia voluto un pezzettone da portarsi a casa (ecco perché in passato ho fatto sempre torte di almeno 50cm di diametro!) e in tanti hanno preferito le mie torte a quelle delle pasticcerie nelle varie occasioni. Pare che si tratti di un talento ereditato dalla nonna paterna (o meglio, così pareva!)

A dicembre scorso si rompe il frigo dei miei.
Ce ne regalano un altro, nuovo (i miei genitori si fanno sempre in quattro per gli altri, e quando sono loro ad aver bisogno, gli altri non si fanno scrupoli a fare regali così economicamente impegnativi).
Insomma, bello il frigo nuovo, ma decisamente più piccolo del precedente.
Di conseguenza anche le mie torte si son dovute riproporzionare, di almeno 10cm in diametro.
Nonostante ciò, tutto era sempre andato bene, come sempre, la riduzione delle dosi non ha mai compromesso la buona riuscita dei miei dolci.

Questo fino alla scorsa settimana.
Occasione? Il rientro a casa dall'ospedale della cugina di Nico con il piccolo Gabriele...
Festa a sorpresa con torta mia (regalata da me, oltre ad una torta di pannolini).
Decorazioni in mmf create una settimana prima. Accettabili per una non professionista.
La notte tra il sabato e la domenica resto la notte con lei in ospedale.
La domenica, con un'ora di dormiveglia alle spalle, faccio la torta.
Preparazione standard, pan di spagna da 8 uova, da 4 e da 3 (torta a due piani + tortina piccola da lasciare a casa mia).
Inforno quello da 8 e... inizia a sollevarsi solo dai bordi. Panico. Non ho altre 8 uova, è domenica, ho sonno e sono in ritardo sulla tabella di marcia. Non posso rifarla il giorno successivo, non avrebbe il tempo di insaporirsi per bene!
Ultimi minuti di cottura e si uniforma, grazie al cielo.
Inforno gli altri due più piccoli, stessa cosa.
Questa disavventura ne ha però compromesso la morbidezza. Non era un mattone eh, ma non era neanche così soffice come al solito.
Non avendo alternative e sentendomi comunque giustificata dalla stanchezza, procedo.
Bagno, farcisco, ricopro.
Ecco il risultato.


Come al solito non esteticamente bella rispetto ai capolavori che fanno gli altri, e secondo me anche meno buona del solito, anche se comunque ha riscosso parecchio successo e nessuno sembra essersi accorto del fatto che non fosse soffice come le altre volte, tanto da avermene ordinate altre tre: una per il battesimo di Gabriele a data ovviamente da destinarsi, una per il compleanno del fratellino Dennis a Dicembre, e una per il compleanno del cuginetto).
Insomma, insoddisfatta io, ma a quanto pare soddisfatti gli altri.

Tutto questo ambaradan per arrivare a ciò che è successo ieri/oggi.

Torno alle 19 da una giornata estenuante in giro a 60km da casa per comprare un po' di vestiti (mentre Nico ha fatto un bel bottino, io solo una camicia in jeans e un giubbino in jeans da OVS e tre felpe lowlowlow cost da Decathlon).
Mi metto a preparare la base per la torta, una doppia dose di torta allo yogurt.
Questa torta l'ho fatta diecimila volte, potrei anche farla ad occhi chiusi, e addirittura potrei farcirla senza bagna tanto viene soffice e umida.
Ieri inforno e inizia a sollevarsi dai bordi.
Panico (di nuovo).
Aspetto gli ultimi minuti di cottura sperando che si gonfi anche al centro.
Nada. Sembra cotta dai bordi e cruda al centro.
Prolungo la cottura (non mi era MAI capitato).
Si brucia. Un lato salta letteralmente via dalla teglia.
La tiro fuori e vedo che è da buttare, bruciata fuori e ai bordi, al centro dura come una pietra e cruda, anche se la prova stecchino era perfetta. Visivamente sembrava una cheesecake, ma toccandola era davvero dura! Butto.
Decido di fare il pan di spagna, ma non ho lievito. So che il pan di spagna vero non prevede il lievito, ma non avevo mai avuto il coraggio di abbandonare la mia ricetta.
A mali estremi, estremi rimedi.
Cerco la ricetta del pan di spagna senza lievito su Internet, sul sito di Mysia (non mi è mai capitato che una sua ricetta mi venisse male, mai!).
Faccio tutto come indicato, le uova si gonfiano correttamente, incorporo la farina. Perfetto. Inforno (nella teglia da 24cm, quindi piccolissima rispetto al mio solito) e si gonfia.
Lo sforno, prova stecchino impeccabile, alta e soffice.
Lo lascio raffreddarsi nella teglia coperto da un canovaccio, come sempre. Torno in cucina dopo dieci minuti e per caso butto l'occhio sul pan di spagna. Vedo il canovaccio molto più basso. Spio e si era sgonfiato. E non era più soffice come dieci minuti prima!
Ieri sera, dopo mezz'ora di pianto impotente e disperato, sono andata a letto.
Stamattina sveglia alle sei.
Non era duro, ma nemmeno bello soffice. Lo bagno, farcisco e decoro.
Ovviamente è piccolo, nella pausa pranzo dovrò fare una seconda torta, ma questa volta il pan di spagna lo faccio comprare in panetteria e farcisco quello.


Ma io dico, il 2 Novembre non potrebbe essere rosso sul calendario? Perché le scuole sono chiuse e gli uffici aperti?
Mi farebbe proprio comodo questo lunedì di vacanza.
Innanzitutto se fossi a casa preparerei la seconda torta che invece no, dovrò fare nella pausa pranzo e col pan di spagna comprato.
Poi andrei all'Euronics ad ordinare il mio nuovo frigo e a chiedere i riferimenti per il bonifico che farei anche oggi, insieme a quello per la lavatrice (Ehmmm no, mi sa che se oggi "fosse rosso" non potrei comunque fare il bonifico)...
E invece no, all'Euronics ci dovrò andare stasera dopo il lavoro, in fretta e furia prima di tornare a casa perché arriverà qualche parente per il compleanno di mia mamma, e il bonifico lo farò domani!

Che stress! Vorrei solo dormire almeno dodici ore per recuperare tutto, svegliarmi e trovare la casa pulita e in ordine, e soprattutto avere un'illuminazione e capire per quale assurdo motivo queste torte stanno venendo fuori così. Per ora l'unica cosa che mi viene in mente è che si stia rompendo il forno...


Scusate lo sfogo, scusate la lunga parentesi che mi ha portato a raccontarvi tutti i fatti miei, e grazie a chi è riuscito a leggere tutto!


Maira

27 commenti:

  1. Ma tu..sei..PAZZAAAA (nel senso buono e con tanto affetto!),,, Queste torte sono ESTETICAMENTE BELLISSIME (quella per Gabriele è a dir poco STUPENDA)!!! E mo, a parte le magagne e i contrattempi, se il tuo giudizio è equivalente anche per il gusto, saranno BUONISSIME!!!..
    Ma lo sai che dopodomani, ovvero il 4, è il compleanno di mia mamma (56), del suo gemello (ovvio, essendo gemello) e...del mio Lorenzinoooooo (3 anni!), e lo sai che ieri, sì proprio ieri, sono andata in pasticceria perchè volevo ordinargli una torta con un dinosauro in rilievo sopra (e non con la solita stampa del cavolo su ostia) e il pasticcere (ladro di un pasticcere!) mi ha chiesto 30 euro solo per il dinosauro in pasta non so di che???????? E ti parlo di una torta per 6 persone (al posto della festa gli abbiamo organizzato uno special day, sempre che guarisca dalla febbre SGRUNT! quindi la torta è solo per noi e due coppie di vicini...)... Ma ti rendi conto se noi abitavamo nella stessa città???? Capisciiiiiiiiiii?????... Io ti avrei rapito e portata qui e avremmo sconfitto insieme ogni ostacolo e ogni tua incertezza e ti avrei fatto vedere quanto sei brava, tu che ingrata di te stessa non lo vedi affatto... VOGLIO MAIRA A ROMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH!!! AUGURI ALLA TUA MAMMA!! BUON COMPLEANNO MAMMA DI MAIRA!!! MI MANDI SUA FIGLIA A ROMA DOPO LA FESTA :)))

      Elimina
    2. Ma lo sai che anche mia mamma ha un gemello??? :D
      Comunque non sei la sola a volermi a Roma, la mia migliore amica son sei anni che ci prova a portarmi li :)
      In ogni caso ti dico: qui le torte in pasta di zucchero costano in pasticceria una 50ina di euro al chilo (un furto!), mentre c'è una ragazza che le fa a casa e prende 15€ al chilo... Beh lei non è brava, è molto di più. E' anche tra i miei amici di Facebook, se vuoi dopo ti dico privatamente il nome... Se vedessi le sue ti renderesti conto del fatto che non parlo a sproposito, e che se dico che le mie sono sgorbietti lo dico con sincerità... Solo che, non voglio fare la presuntuosa, beh di sapore sono migliori le mie :D anche queste venute male :)
      Grazie comunque per i complimenti, Regina... :*
      E tanti auguri a tua mamma, a tuo zio e al tuo bimbo (te li faccio in anticipo perché con la testa che mi ritrovo sono strasicura che dopodomani mi dimenticherò :D)

      Maira

      Elimina
  2. Ahaha ho letto il tuo sfogo culinario!
    Dai, se ti può consolare non tutte le scuole sono chiuse, anzi. Ma una volta sì, era festa.
    Quanto alle torte, quella per Gabriele è bellissima e le altre non sono malaccio come dici, tranne quella dell'Inter XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Juventino eh? O milanista??? :D
      Mannaggia tua, mi deludi :)

      Maira

      Elimina
  3. ma dai Maira .... che che caspita di torte bellissime ... e poi di qui si sente il profumo ... oppure ho le traveggole ...sono pure buone si sente snif snif ... ... quella di Gabriele è favolosa davvero .... sei proprio brava vedi? altra pasione che ci accomuna pure le torte ....e quando ci tengo è la volta che mi succede di tutto ... ad esempio la primavera scorsa una cheese cake alle fragole .... venuta uno spettacolo .... apro il frigorifero per tirarla fuori ....casca il piatto ....e splash spalmata per terra e le pareti circostanti ....così via di corsa in pasticceria a comprarne una nuova... cara come il chinino e per giunta che pareva di gomma ....la soddisfazione dove sta??? che mio figlio spariti gli ospiti s'è mangiata pure la mia .... dicendomi mamma cambia detersivo per i pavimenti ... sa di menta .....;))
    hai ragione Moz quella dell'Inter non è venuta granchè ...ci volevano strisce al posto dei pallini ,.... e sopratutto manca il numero 1 ... per ora ;))
    auguri alla tua mamma ... mazzate è più giovane di me ....Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai, Giusiii!!! Ha mangiato la torta dal pavimento!?!?! Oddio mi fai morire!!!
      Mi hai ricordato la mia prima esperienza negativa con la cheescake... Era venuta un bijoux! Però per far chiudere il frigo avevo tolto una mensolina dalla parte dello sportello.
      Apro il frigo e dallo sportello cade il barattolone di maionese, e per sfiga (perché E' sfiga, non so che traiettoria abbia fatto) va a finire dritto dritto sulla cheesecake...
      Per fortuna ho avuto il tempo di rifarla... :D
      Comunque se tuo figlio l'ha mangiata dal pavimento vuol dire che era veramente buona e irresistibile, eh :)
      Giusi mia, ma sai fare proprio tutto tu, eh?

      Maira

      Elimina
  4. Ho pensato subito che sia un problema di forno!
    Che Odissea....
    Che belle le tue torte!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmm da un lato spero di si, almeno so che non è colpa mia...
      Dall'altro spero di no, perché i miei di sicuro non hanno i soldi per ricomprarne un altro :(

      Maira

      Elimina
  5. Guarda, anche secondo me sei pazza :-)
    Le tue torte sono fantastiche, bellissime, ovviamente via foto non si possono assaggiare ma visto l'entusiasmo dei tuoi "clienti" non so proprio di cosa ti preoccupi!
    Ehhhh ti è andata male una volta, che sarà mai!!!
    Pensa a noi poveri mortali che non sappiamo montare un bianco a neve nemmeno con la frusta elettrica!

    PS: comunque io compio gli anni il 20 dicembre, se non hai niente da fare.... :-))))


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, se fossimo vicine te la farei volentieri la torta :)
      Ah, sempre forno permettendo, eh :/
      Grazie comunque,

      Maira

      Elimina
  6. Bellissima quella per Gabriele...peccato per la quarta (delle 8) brutta proprio XD
    Comunque hai ragione sul 2 novembre...ah auguri a tua madre ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Pietro...
      Beh a quanto pare di interisti non ne esistono sulla blogosfera :D

      Maira

      Elimina
  7. Augurissimi alla mamma e complimenti per le meravigliose torte. Di sicuro, in fatto di pasticceria, puoi dare punti a molti.
    ;-)
    Un sorriso per una serena giornata.
    ^____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego. Spero abbiate trascorso un ottima giornata di compleanno.
      Un sorriso per la giornata.
      ^___^

      Elimina
  8. auguri alla tua mamma e complimenti a te per la passione che metti nel fare le tue torte...non ti scoraggi e fai benissimo!!!!!! non mollare mai!!!!!! un abbraccio forte forte Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory, sei sempre gentilissima :)

      Maira

      Elimina
  9. Maira dalle mie parti si dice: ma ne hai delle OO!!!!!
    Sono stupende! E chissà come saranno buone.
    Un bacione a te e tsnti auguri alla tua mamma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma Patriii ma cosa significa??? :D
      Grazie mille

      Maira

      Elimina
    2. Che hai delle palle!!!! E' chiaro così? ahahahahahah volevo fare la fine e non dire parolacce ohimemè!!!! ahahhaahha
      Se vuoi anche la traduzione più elegante è che hai solo delle storie. Le tue torte sono stupende!
      Bacio bella!

      Elimina
    3. Aaaah :D
      Grazie comunque

      Maira

      Elimina
  10. Maira dalle mie parti si dice: ma ne hai delle OO!!!!!
    Sono stupende! E chissà come saranno buone.
    Un bacione a te e tsnti auguri alla tua mamma

    RispondiElimina
  11. Ma che cavolo!!! e' stupenda!!! Se abitassimo vicine potresti cucinarmela*____*
    Ma lì le scuole il 2 novembre son chiuse? Qui no!
    La tua mamma è giovanissima...che bello Maira <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Liz, ma tu sei bravissima a cucinare, daiii!!! :)
      Comunque si, sono chiuse :)
      Grazie mille, a presto :)

      maira

      Elimina
  12. Ciao, ti invidio per quanto tu sia brava con queste torte, sono davvero bellissime per non essere pasticcera. Io devo imparare a fare il pan di spagna per ora mi dedico solo a dolci semplici ma che mi vengono buoni comunque ma una torta così impiegherei anni per farla :)
    Comunque ti capisco per quanto sia frustrante quando una cosa non viene come vuoi e soprattutto quando serve che venga come vuoi!! Forse davvero è il forno che ha qualche problema, infine se prima non hai mai avuto problemi di questo tipo può essere solo quello.
    Auguri anche se in ritardissimo alla tua mamma
    Un bacione
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, Sara!
      Si, sicuramente sarà il forno. Ho notato che pizze e focacce impiegano meno tempo del previsto a cuocersi, forse sta sforando con i gradi???
      Non ho idea, dovrei provare ad abbassare la temperatura, ma per ora basta dolci :)

      Maira

      Elimina

Lasciate un'impronta nella mia stanza!